Chiamato anche PDP, il piano didattico personalizzato è uno strumento che presenta diversi benefici, sia per studenti e studentesse gifted, che per il corpo docente.

In particolare è uno strumento che se utilizzato per supportare il percorso scolastico di studenti e studentesse gifted aiuta a superare i momenti di noia dovuti a tempi di apprendimento uniformati a esigenze di classe, consente una migliore integrazione e aiuta i docenti a elaborare strategie più efficaci.

Un altro dei risvolti positivi del piano didattico personalizzato è quello di creare e consolidare l’alleanza scuola-famiglia: la famiglia acquisisce un importante coinvolgimento nei processi di apprendimento di studenti e studentesse gifted.

Negli studenti più grandi il piano didattico personalizzato e individualizzato può aiutare a contrastare l’abbandono scolastico di cui spesso abbiamo parlato: ridurre noia ed emarginazione possono aiutare a raggiungere il benessere tra le mura scolastiche di chi ha bisogno di un’istruzione arricchita e con tempi di apprendimento spesso più rapidi.

Ma andiamo a vedere che cos’è il piano individuale personalizzato, a chi rivolgersi per la stesura e come rapportarsi con la scuola.

Chi ha un figlio o una figlia plusdotato, nella maggior parte dei casi, viene a conoscenza di questa condizione a seguito di una valutazione effettuata da uno specialista. Questa valutazione viene poi consegnata a docenti con poche e insufficienti indicazioni pedagogiche e didattiche.

La famiglia dovrà rivolgersi spesso a un altro specialista per individuare i bisogni didattici in modo che venga effettuata la stesura del piano didattico personalizzato da dare agli insegnanti.

A partire dal 2020 studenti e studentesse APC (acronimo di Alto Potenziale Cognitivo) sono stati inseriti nei BES (bisogni educativi speciali) e da quel momento anche i plusdotati possono avere accesso a questo strumento inclusivo.

Il Centro Didattica Talenti si occupa di redigere piani didattici personalizzati e valutazioni pedagogiche di plusdotazione per studentesse e studenti con plusdotazione.

La dottoressa Martina Brazzolotto ha elaborato un Piano Didattico Personalizzato per lo sviluppo dei Talenti (PDPst), pubblicato nel suo libro “La Didattica per la plusdotazione attraverso lo sviluppo dei talenti” edito da Bonomo Editori

 

Per prenotare una consulenza, scrivere a brazzolotto@didatticatalenti.com oppure whatsapp al 3402237744

 

Per rimanere sempre informato ti suggeriamo di iscriverti alla newsletter che trovi nella homepage del sito didatticatalenti.com

  • grafico corso di greco antico online

Mini corso di greco antico per bambini e ragazzi

Maggio 14th, 2024|Commenti disabilitati su Mini corso di greco antico per bambini e ragazzi

Scopri la bellezza e i segreti dell'antica lingua greca con il Centro Didattica Talenti! Il Centro Didattica Talenti apre le porte al mondo antico con un nuovo mini corso di greco antico, pensato per bambini [...]