Nella società della complessità dove il cambiamento generazionale implica una crisi di alcuni valori
portanti dell’educazione e della formazione, sembra urgente riflettere sulla dimensione del talento di
ciascuno.
I gifted children (bambini con plusdotazione o alto potenziale) ci offrono una nuova sfida che riguarda
l’impatto nell’attuale contesto scolastico e sociale della compresenza di alte capacità e di fragilità.
La scuola autunnale residenziale, organizzata dalla Rete Nazionale di Scuole “TalentInclusivi”, ha
l’obiettivo di formare gli insegnanti in servizio sulle tematiche della gifted and talented education
(attraverso un approccio pedagogico-inclusivo) e su alcuni saperi disciplinari quali: l’astronomia, la
biodiversità e la geologia.
Sede: Centro Don Chiavacci, Crespano del Grappa (TV)
Date: da venerdì 15 ottobre a domenica 17 ottobre 2021
Modalità: in presenza (salvo imprevisti pandemia)
Costo totale: 250 euro (pagamento anche con carta docente)/ gratuito2
per i referenti della Rete Nazionale TalentInclusivi
Destinatari: 50 insegnanti della Rete Nazionale TalentInclusivi (per ciascuna regione aderente alla
rete, ossia: Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Marche, Puglia, Sicilia, Calabria,
Sardegna).
Iscrizioni: sulla piattaforma Sofia (è previsto il rilascio di un attestato).
Criteri di selezione (in ordine di priorità):
1. Essere il referente regionale della Rete Nazionale TalentInclusivi.
2. Non aver mai frequentato un corso sulla plusdotazione/alto potenziale cognitivo.
3. La presenza di un alunno/a con plusdotazione/ alto potenziale cognitivo nella propria classe.
4. Essere insegnante specializzato nelle attività di sostegno.

5. Essere il coordinatore di classe.
6. Avere il ruolo di figura strumentale per l’inclusione/ Bisogni Educativi Speciali.

PER MAGGIO INFO E PRE-ISCRIZIONI CLICCA QUI

dott.ssa Martina Brazzolotto, coordinatrice e referente per il Veneto della rete nazionale di scuola “TalentInclusivi”

martinabrazzolotto@gmail.com

N. cell. 3402237744

  • Insegnante che aiuta studente

Un esempio di didattica per studenti plusdotati: l’insegnamento del latino

Aprile 8th, 2024|Commenti disabilitati su Un esempio di didattica per studenti plusdotati: l’insegnamento del latino

  In questo articolo, voglio condividere un'esperienza che mi ha dato nuovamente conferma su come si stia creando in Italia una cultura orientata su un approccio didattico specifico per gli studenti plusdotati (conosciuti anche come [...]