Come parlare di plusdotazione ai figli?

Spesso i genitori, una volta ricevuta la valutazione di plusdotazione, non sanno come e cosa dire ai figli, molte le domande che rimangono senza risposta:

  • è meglio esplicitare o nascondere la plusdotazione al figlio/a?
  • quali parole utilizzare per metterlo al corrente dell’esito dei test svolti?
  • dare priorità al QI oppure al talento, o a cosa?
  • quali conseguenze potrebbero esserci nell’utilizzare alcune parole rispetto ad altre?

Vi invito alla serata mensile dedicata a voi, giovedì 18 maggio alle ore 20:30 (a distanza) così da condividere risposte e commenti. L’incontro sarà tenuto da me. Come luogo di incontro utilizzeremo zoom.

Vi aspetto!

Dott.ssa Martina Brazzolotto, Ph.D.

 

 

Per rimanere sempre aggiornati, iscrivetevi alla newsletter nella home page del sito.

Per info scrivetemi a brazzolotto@didatticatalenti.com oppure 3402237744

 

Coltivare i Talenti dei Plusdotati: Sfumature tra ‘Talento’ e ‘Plusdotazione’ e l’Importanza dello Sviluppo Individuale

Febbraio 27th, 2024|Commenti disabilitati su Coltivare i Talenti dei Plusdotati: Sfumature tra ‘Talento’ e ‘Plusdotazione’ e l’Importanza dello Sviluppo Individuale

I concetti di talento e il concetto di plusdotazione o alto potenziale cognitivo, sono spesso usati in modo intercambiabile, ma possono avere sfumature di significato diverse a seconda del contesto. Tuttavia si riferiscono entrambi a [...]